Sismacoat

Il Sistema SismaCoat richiede l’impiego di pannelli da cappotto reperibili in commercio e costituiti da lastre di grandi dimensioni e di densità opportuna. A differenza delle modalità di impiego solitamente adottate per la posa dei pannelli da cappotto, la nostra soluzione brevettata prevede di realizzare, tra la facciata dell’edificio ed i suddetti pannelli, un’intercapedine di opportuno spessore entro la quale inserire una rete di acciaio strutturale, convenientemente collegata alla struttura portante, da riempire attraverso il getto di calcestruzzo a granulometria fine. Ciò al fine di realizzare, attorno a tutto l’involucro dell’edificio, una parete di rinforzo in c.a. unitamente ad un cappotto termoisolante. Le fasi di intervento sono state studiate per operare solo dall’esterno del fabbricato evitando quindi di apportare disagi abitativi interni, modifiche agli impianti e opere murarie invasive. Ciò permette di contenere significativamente i disagi, i costi ed i tempi di intervento. Il Sistema SismaCoat è applicabile a fabbricati con struttura sia in muratura che a travi/pilastri e consente di beneficiare delle detrazioni Ecobonus e Sismabonus previsti per gli interventi di riqualificazione energetica e sismica degli edifici esistenti.